Clé de Berne

La Clé de Berne è un club privato di proprietà di furrerhugi. È un luogo d’incontro dove si sviluppano discussioni sulla politica, l’economia e la cultura.

Ai suoi membri, il Clé de Berne offre la possibilità di svolgere eventi di networking, con un ristorante privato e diverse sale conferenze per incontri, business lunches o altre manifestazioni.

Lo scopo del Clé e quello di riunire personalità ed esponenti di diversa provenienza. Gli eventi di networking che si tengono al Clé de Berne si focalizzano su temi politici ed economici, senza però definire in anticipo un’agenda precisa.

T +41 31 311 51 11
www.cledeberne.ch

Cosa vuol dire «Clé de Berne»?

L’Ufficio centrale dei trasporti internazionali su rotaia è stato fondato nel 1893 e si è insediato a Berna come predecessore dell’organizzazione intergovernamentale per i trasporti internazionali (OTIF). Una delle prime opere dell’Ufficio fu la definizione mondiale di una chiave a quattro spigoli, la Clé de Berne. Per noi questa Clé de Berne è una metafora che descrive perfettamente la nostra attività.

Attualità

3 aprile 2019

furrerhugi si rafforza nella Svizzera italiana e nomina Angelo Geninazzi partner dell’agenzia

furrerhugi, l’agenzia leader nell’ambito delle public affairs e nella comunicazione politica in Svizzera rafforza ulteriormente il proprio impegno nella Svizzera italiana e nella Svizzera francese, accogliendo tra i suoi partner Angelo Geninazzi, responsabile dell’ufficio della Svizzera italiana e Claudine Esseiva, attiva sull’asse tra Berna e la Svizzera francese. Raggiunge inoltre l’agenzia la nota giornalista politica Chrystel Domenjoz.

d | f | i | e